Skip to content Skip to footer

02 – Nel giardino di Venezia

Itinerario 02

Itinerario 02

Attraversando luoghi belli e suggestivi che si intrecciano con il loro ambiente

Lunghezza: 80 km
leonhard-niederwimmer-egMmhd8rd2g-unsplash

Noale (VE)
Badoere (TV)
Treviso (TV)
Quarto d'Altino (TV)

Da Noale, attraverso i paesi di Trebaseleghe e Silvelle, raggiungerete  la Rotonda di Badoere: una delle barchesse più famose del Veneto, la cui particolarità sta sia nella sua grandiosità che nella sua struttura fatta per ospitare una serie di botteghe davanti ad una grande piazza per il mercato.

Dall ex stazione di Badoere proseguirete per Cervara lungo il tratto della Treviso – Ostiglia: una vecchia linea ferroviaria, riconvertita nel 2019 in pista ciclo pedonale. Vi porterà in un’oasi naturalistica, compresa nel Parco Naturale Regionale del fiume Sile. L’ oasi , con la sua ricchissima biodiversità, ha la forma di un’isola compresa tra i corsi del fiume Sile e del torrente Piovega; al suo interno sono presenti molte “polle”,  punti in cui l’acqua sgorga dal suolo, che contribuiscono ad alimentare il fiume. Sarà possibile visitare l’antico mulino, oggi trasformato in museo etnografico.

 

Attraverso un affascinante ponte di ferro lungo 40mt, raggiungerete Quinto e poi la splendida Treviso. Non potrete perdervi l’occasione per ammirare il centro cittadino attraverso un giro lungo le mura che i veneziani costruirono ai primi del ‘500.

 

La pista ciclabile lungo il Sile, il fiume di risorgiva più lungo d’Europa, vi permetterà di rivivere l’importanza di questo fiume durante la Serenissima. Il percorso si sviluppa lungo le Restere: gli argini rialzati su cui i buoi trainavano i grandi barconi da trasporto detti burci, dei quali vedrete  numerosi relitti abbandonati.

 

Proseguirete fino a Casier per una sosta sulla terrazza panoramica, continuerete fino al paese di Lughignano, con breve deviazione attorno ad una Villa Veneta. Lungo la riva sinistra del fiume, passando presso una grande fornace arriverete al paese di Musestre ed infine a Quarto d’Altino, tappa finale della vostra giornata.

Vivi una nuova esperienza
FAVOLOSA in Veneto

POR-FESR

Vedi